Associazione

ACME: un nome evocativo.

Acme ricorda le Company statunitensi di vendita per corrispondenza (acronimo per A Company Making Everthing) degli anni della grande crisi. ACME è anche l’azienda che fornisce i marchingegni più strampalati a Will Coyote per catturare Bip Bip. Nel suo significato letterario acme (dal greco ἀκμ ή, «punta») vuol dire culmine, eccellenza.

Abbiamo fondato questa associazione culturale mettendo insieme il desiderio di “fare rete” con tanti amici per scambiare idee, consigli e opinioni con quello di organizzare attività di alto livello professionale e artistico. Il tutto con uno spirito di leggerezza e autoironia.

Ci uniscono le passioni per l’arte, il fumetto, l’illustrazione, il gioco in qualunque forma e di qualunque tipo, il modellismo, la narrativa, la fiction e tutto quanto è legato a questi universi. Alcuni di noi sono professionisti di questi settori, altri sono cultori o semplici dilettanti. Competenze ed esperienze diverse accomunate nell’intento di promuovere il valore culturale e artistico di queste discipline.
Le attività svolte da ACME Grosseto sono principalmente seminari, workshop, laboratori, corsi, incontri, mostre, concorsi, dimostrazioni e tornei di giochi da tavolo e di società. Occasioni importanti sia a livello divulgativo che a livello professionale. Per quanto ci sarà possibile cercheremo di tenere alto il livello qualitativo di ogni evento, di raggiungere l’acme di ogni disciplina.

ACME è una proposta per la Maremma, la nostra terra, augurando che in futuro sarà  apprezzata non solo per la natura e la sua storia, ma anche per le attività culturali.

IL TEAM

Filippo Bosi

Architetto, designer, poeta vogon e aspirante esploratore dell’universo. Master of none per definizione, ama fumetti, arte e giochi da tavolo in egual misura.  Questa misura varia di giorno in giorno: il profilo ideale per la Presidenza di ACME.

Roberto Ricci

Fumettista ed illustratore per il mercato francese…ovvero, la mente malata del gruppo. Appassionato di musica ed in particolare del grande Frank Zappa. Segni particolari: Le sue dita disarticolate gli permettono di impugnare la matita come un vero Freak dei tempi passati.
Se volete saperne di più riguardo questo losco figuro…potete cliccare qui o qui.

Michele Buono

Ingegnere, rugbysta, metallaro e vichingo part-time quando si dedica ai giochi di ruolo dal vivo. Ha partecipato a epiche battaglie brandendo con impareggiabile valore la sua ascia di gomma, tanto che lo abbiamo scelto come consigliere per gli eventi di giochi da tavolo.

Matteo Venturi

Giocatore di lunghissima data di Magic The Gathering, è un cinefilo e fumettofilo dai gusti variegati. La sua enorme libreria lo conferma.
Avremmo dovuto pensarci meglio prima di eleggerlo tesoriere di ACME.