Workshop di Daniela Volpari

photo2

Daniela Volpari

Illustratrice romana, classe 1985. Daniela ha conseguito il diploma in illustrazione alla Scuola Internazionale di Comics a Roma.
E’ stata selezionata in diverse competizioni del settore, vincendo il primo premio al contest Calendario Tapirulan 2010.
Ha partecipato a diverse mostre in Italia e all’estero (MondoPop a Roma; Nucleus Gallery a Los Angeles; Arludik a Parigi).
Il suo lavoro è tutt’oggi pubblicato in Italia, Francia, Nuova Zelanda, Spagna, Russia e America

– “Un compleanno nella giungla” ; EDT.Giralangolo. (Italy 2016)
– “A Deadly Fall” ; Spellbound Magic Wagon (USA 2016)
– “Phantom Flames” ; Spellbound Magic Wagon (USA 2016)
– Copertina: “Lisbeth e il segreto della città d’oro” ; DeAgostini (Italy 2016)
– “Il Giardino Segreto” ; Elastico (Italy 2016)
– Copertina: “Fuorigioco a Berlino” ; Giunti (Italy 2016)
– “La Regina Delle Nevi” ; DeAgostini. (Italy 2015)
– “Un Amour Américain” ; Marmaille & Co. (France 2015)
– “Amelia che sapeva volare” ; EDT.Giralangolo. (Italy 2015)
– “Le tour du monde en 80 jours” ; Eli (Italy 2015)
– “Ça Penche !” ; Marmaille & Co. (France 2013)
– “Oliver Twist” ; Auzou (France 2012)
– “Le trois mosquetaires” ; Eli (Italy 2012)
– “Cléopatre” ; Auzou (France 2011)
– Copertina: “Amemì” ; Mondadori (Italy 2011)
– Carte per attività: “The Tempest” ; ChickDuckGoose (Canada 2011)
– “El Conde Lucanor” ; Eli (Italy 2011)
– “The Roll-Away Pumpkin” ; Charmedion (New Zealand 2010)
– “Les contes des 1001 nuits” ; Auzou (France 2010)
– “La Bohème” ; Paramica (Italy 2009)

Alice attraversò lo specchio e scoprì la stessa camera, la sua stessa casa ma abitata e colorata in modo diverso.
Scoprì un mondo nuovo, ma che in fondo nasceva sempre dallo stesso. 
Come provare la stessa sensazione e scoprire una nuova percezione della realtà?
La sfida è continuare una illustrazione esistente immaginando che attraversi un nuovo campo visivo.
Come una storia che continua secondo le nostre regole, il nostro punto di vista, così avanzano le linee e le forme, i colori si modellano secondo il nostro personale viaggio attraverso lo specchio… e quel che l’illustratore trovò.

Obiettivo del corso è mostrare il processo lavorativo dell’insegnante e stimolare la creatività del corsista.
L’idea è di far emergere il proprio stile con un percorso “gioco” divertente e creativo: 
continuare un’immagine già esistente seguendo il proprio punto di vista. 
Successivamente verrà introdotto l’uso della tempera secondo l’uso dell’insegnante come accrescimento del proprio bagaglio artistico 

GIORNO 1

– Esercizi per “rompere il ghiaccio”: schizzi, personaggi e giochi apri-mente.
– Studio e analisi degli stili preferiti: creiamo un archivio personale seguendo il nostro gusto.
– Lavoro sull’immagine: calarsi nei panni del proprio personaggio in “visita” e continuare l’immagine esistente.
– Analisi su composizione, colori, luci e ombre

GIORNO 2

–  Introduzione all’uso della tempera
– Dimostrazione pratica dell’insegnante: trucchi e suggerimenti

– Colorazione della propria illustrazione sotto la supervisione del docente.

– Matite, gomma e temperino. Fogli di carta da schizzo. Scotch di carta. Gomma pane.
– Piatto per i colori, di ceramica bianco (se non è possibile va bene anche di plastica)

– Pennelli, di cui uno piatto, e un pennellino “Da Vinci” serie 1570 Nova sintetico n.5/0 è molto consigliato.
– Qualche foglio di carta da 300 gr/mq liscio. La carta migliore da portare è la Arches 300 gr satinata (non grana fine, ma proprio liscio).

Se trovate difficoltà a trovare la Arches, anche la Moulin du roy é ottima, sempre satinata. (sconsigliata la Fabriano)
Si può acquistare un foglio 50×70 sfuso e dividerlo in 4 parti.

– Colori primari a Tempera: bianco, nero, giallo, blu e rosso (qualsiasi marca tranne Giotto).
Se da acquistare è consigliabile il 
set di colori primari della Windsor&Newton (6 tubetti) oppure della Talens (5 tubetti)
In opzione: Terra d’ombra bruciata, verde vescica, giallo di Napoli ed un bianco ad acrilico.

Importante! Portate con voi:

– Una selezione di immagini preferite tratte dal mondo dell’illustrazione, fumetto, animazione o storia dell’arte.
(Piccole fotocopie a colori, oppure in digitale se avete un tablet o un computer portatile da poter portare.)

– Uno o due libri illustrati preferiti.
– Una piccola raccolta di foto che potrebbero ispirare un’illustrazione personale.
(Piccole fotocopie a colori o bianco e nero, oppure in digitale, come sopra.)

La selezione di immagini da dover elaborare verranno fornite dall’insegnante

– Numero di allievi: max 20 
– Costo: 150€+10€ iva incl. (i 10€ copriranno le spese di iscrizione annua all’associazione)
– Orari : Sabato e Domenica  10:00-13:00 15:30-18:30
– Porta un amico e avrete diritto entrambi ad uno sconto del 10% sul prezzo del corso!

Le strutture ricettive e i negozi convenzionati con la nostra associazione per pernottare e acquistare i materiali necessari per le nostre attività a prezzi scontati.

Scrivete a :
acmegrosseto@gmail.com

Le iscrizioni sono aperte!
Per tutte le informazioni contattate:
acmegrosseto@gmail.com